Casa Matter
2015 Gordola

La doppia residenza è stata concepita in relazione alle caratteristiche del luogo. La situazione pedemontana con il declivio verso la strada cantonale e la ferrovia contrappone il panorama verso il Piano con il disturbo fonico del traffico che scorre davanti alla proprietà. Abbiamo proposto quindi una tipologia con due unità abitative in sequenza longitudinale, con traforature trasversali a loggia con profondità variabile, per consentire le viste diagonali verso il panorama a valle e a monte, e preservare gli spazi abitativi dal rumore e dalle intemperie. La costruzione è realizzata con una struttura lignea prefabbricata con pareti a pannelli OSB isolati e solette in assito massicio a vista. Il rivestimento esterno dell'involucro ventilato è costituito da lamiere pieghettate di alluminio che proteggono dagli agenti atmosferici. L'architettura che ne deriva è caratterizzata da un impiego strutturale del legno percepibile esplicitamente all'interno ma non ostentato all'esterno in un paesaggio dove il legno è assente dalla tradizione edilizia locale. Quindi come i serramenti assemblati della produzione industriale, si può esprimere il concetto architettonico di edificio in legno-alluminio.